MeteoBeauty: SOS freddo, attenti alla pelle!

Arriva il primo freddo e con esso la pelle tende inesorabilmente a disidratarsi e seccarsi. Ma come si salvaguarda un’epidermide stressata, che tende a perdere la propria elasticità, messa alla prova dai cambi di stagione?

Ecco 3 meteo-beauty-consigli semplici ma di sicuro effetto:

1 – Giornata ventosa? Metti in tasca un burro di cacao

Sarà di certo capitato a tutti di uscire in una di quelle giornate limpide, soleggiate e super ventose, anche in città. L’aria allontana lo smog e spazza via le nuvole… Ma secca anche la nostra pelle. E se in questa condizione i capelli sono bellissimi e lucenti, è la pelle più delicata a soffrire, specialmente quella delle labbra. Ricordate di passare spesso il burro di cacao sulla bocca o vi troverete la sera con l’epidermide irritata e screpolata.

2 – Proteggi sempre viso e mani

Arriva l’inverno: maglioni, giacche, piumini sciarpe e cappelli ma mani e viso rimangono sempre scoperti. Ecco allora che è necessario proteggere dal freddo queste parti del corpo con creme dalle intense proprietà emollienti. La crema mani e viso non deve necessariamente ungere, si trovano anche prodotti che si assorbono facilmente e garantiscono un effetto microfilmante protettivo, senza appesantire. Da usare tutti i giorni per assicurare la giusta idratazione della pelle.

3 – Anche i capelli soffrono il freddo

Ci avete mai pensato che se d’estate, al mare, proteggete i vostri capelli con oli e lozioni, probabilmente loro ne avrebbero bisogno anche in inverno? I loro nemici sono inquinamento, raggi ultra-violetti, condizioni climatiche rigide. Applicate quindi una noce di balsamo protettivo dopo lo shampoo ed effettuate una maschera rinforzante una volta alla settimana.

resizer