MeteoPrevenzione: altolà all’influenza!

vitamina c

 

Come ogni anno il freddo autunnale porta con sé una serie più o meno lunga di influenze – e pensare che questo termine deriva dal latino influentia perchè si pensava che ammalarsi dipendesse da congiunzioni astrali nefaste.

E così, insieme a quel brividino lungo la schiena e ai peletti delle braccia che si drizzano, arrivano inesorabili anche tosse, febbre, mal di gola, raffreddore, dolori muscolari: in altre parole i classici sintomi dei malanni di stagione.
Giacere sul divano oppressi da sette coperte a volte può essere piacevole, ma non se si ha l’influenza. Vediamo quindi alcune buone norme per prevenirla e scongiurare il rischio di ammalarsi!

1. Lavarsi spesso le mani

E’ la prima regola per prevenire ogni forma di influenza, raffreddore e le conseguenze di altri germi o batteri. Lavarsi le mani è semplice ma importantissimo, specialmente in alcuni momenti come prima di fare da mangiare, dopo essere andati in bagno e in caso di comparsa dei primi sintomi. L’ideale sarebbe insaponarsi e strofinarsi per almeno 15 secondi!

2. Non toccarsi naso, bocca e occhi, vie di entrata dei virus

Le vie aeree sono privilegiate per lo scambio di virus. È bene quindi cercare di toccarsi poco per prevenire e proteggersi dall’influenza.

3. Isolarsi se si manifestano i primi sintomi e riguardarsi

Questa è un’abitudine che viene messa in pratica sempre meno perchè viviamo nella convinzione di non poterci fermare mai. Sbagliatissimo: se siamo ammalati dobbiamo fare una pausa e rimanere a casa. I sintomi eviteranno di peggiorare e specialmente non contageremo il prossimo – colleghi, compagni etc.

4. Mettersi la mano davanti quando si starnutisce o tossisce

Sembra solo un fatto di educazione ma un semplice gesto come mettersi la mano davanti prima di starnutire impedisce ai bacilli di diffondersi e di attaccare gli altri.

5. Tanta vitamina C

Una bella spremuta di arancia fresca aiuta a rinforzare le difese immunitarie quindi consumarne almeno una al giorno non può che fare bene.

vitamina c